COSA FARE PER ESSERE DI BUONUMORE

Le nostre offerte mensili
COSA FARE PER ESSERE DI BUONUMORE
COSA FARE PER ESSERE DI BUONUMORE

L'epoca in cui viviamo oggi, ci rende tutti un pò stressati, nervosi e, soprattutto frequentemente l'umore non è mai dei migliori. Essere di buonumore sembra essere impossibile e purtroppo, questo tipo di malessere a lungo andare può provocare anche disturbi a livello fisico. In questo nuovo articolo che abbiamo preparato per voi, vi sveliamo che per essere di buonumore, bisogna assumere alimenti che contengono una sostanza, che si chiama seretonina che in poche parole è definita " l'ormone del buonumore".

Non fate mai mancare la seretonina al vostro organismo, perché la sua carenza, oltre a influire sull'umore incide negativamente, anche a livello sessuale, accentua il mal testa, provoca l'insonnia e aumenta la pressione sanguigna.

Vediamo quali sono gli alimenti ricchi di seretonina.

I cibi ricchi di questa preziosa sostanza sono il cacao extra fondente, il kiwi,l'ananas, le noci, le ciliege, le visciole, i pomodori, le la papaya le prugne, i datteri e le banane. Assumere giornalmente una dose non eccessiva tra questi alimenti, aiuta il vostro buonumore a essere in forma.

Gli alimenti come i cereali, il riso e la pasta devono essere integrali e sono considerati carboidrati complessi, che incrementano la produzione di seretonina in modo naturale.

Inoltre, ci sono alimenti che sono ricchi di triptofano che è un amminoacido essenziale per la produzione di seretonina e lo si può trovare in diversi cibi di origine animale e vegetale.

Triptofano, alimenti di origine animale: nel latte, yogurt, le uova, i formaggi, la carne bianca e il pesce.

Triptofano, alimenti di origine vegetale : le noci, le mandorle, gli arachidi, i fagioli, le lenticchie e i semi di soia.

Ricordate che per essere di buonumore, non dovete mai rinunciare alla prima colazione, perché è il pasto fondamentale per iniziare in modo corretto la giornata.

Non fate mai mancare questi alimenti, in modo da non essere mai di cattivo umore...

Più Lette
  • Vi piace il vino rosso? Certamente, immaginiamo che la risposta sia un bel si in coro, perché un buon bicchiere di questa bevanda durante un pasto è piacevole e sempre gradita. Ma, sapete che il vino nell'antichità era considerato il nettare degli dei e noi, in questo nuovo articoli vi consigliamo di usarlo per la bellezza della pelle del vostro viso. Ogni chicco di uva, infatti, è ricchissimo di proprietà benefiche, che rendono l'epidermide tonico, elastico e rallentano l'invecchiamento cutaneo.

    Curiose? No non dovete bere una bottiglia di vino rosso quotidianamente, anche perché npon farebbe bene alla vostra salute, ma dovete semplicemente realizzare una maschera di bellezza e il vantaggio che è adatta, a tutti i tipi di pelle. A questo punto vediamo cosa occorre e come si prepara.

    Maschera per il viso al vino rosso

    Gli ingredienti che vi occorrono sono:

    50 ml di vino rosso, preferibile quello frizzante (ricco di minerali nutrienti)

    2 cucchiai di miele

    80 grammi di yogurt bianco senza zucchero

    Prendete una ciotola e seguendo le dosi degli ingredienti indicati, mettete tutto nel suo interno e con un mestolo in legno da cucina procedete amalgamando per bene,, fino a ottenere un composto soffice e cremoso.Ora sul viso pulito e asciutto, applicate la vostra maschera al vino in modo omogeneo, distribuendo in piccole quantità ed evitando le labbra e il contorno occhio. Lasciate agire per circa 30 minuti e poi, trascorsi quando il tempo è trascorso, eliminate il composto con abbondante acqua tiepida. Ripetete questo trattamento almeno una volta ogni 2 settimane, per beneficiare a pieno delle proprietà contenute nel vino.

    Questa maschera al vino oltre le qualità già elencate, renderà la vostra pelle del viso nutrita e idratata in profondità, il colorito sarà omogeneo e illuminato e i segni del tempo, attenuati visibilmente.

    Che altro aggiungere, belle e naturali... Con il vino

  • La donne, sono sempre un pò insoddisfatte, perché vorrebbero mantenere la pelle del loro viso sempre sana, bella e tonica. Ai tempi di oggi, non sono solo loro a essere molto attente a questo genere di argomento, perché anche il sesso maschile sembra essere molto interessato a questa discussione. L'invecchiamento cutaneo è una cosa normalissima, segna il tempo che passa sul nostro viso, ma con i rimedi naturali giusti, questo fenomeno si può rallentare. Oggi, in questo nuovo articolo vi presentiamo, i fondi del caffè con cui realizzeremo, una maschera tonificante ad effetto scrub per accontentare le donne e questa volta, anche gli uomini.

    Attenzione, per le donne il visodeve essere asciutto e perfettamente pulito. Per gli uomini, il deve essere viso asciutto, pulito e, possibilmente senza barba.

    MASCHERA PER IL VISO AL CAFFE' - adatta alle donne e gli uomini -

    Gli ingredienti che vi occorrono per la realizzazione sono:

    1 cucchiaino di fondi del caffè della moka

    1 cucchiaino di miele

    1 cucchiaino di olio extra vergine

    Per prima cosa, dopo esservi fatti un bel caffè con la moka, non gettate i fondi, anzi, prendetene un cucchiaino e metteteli in una ciotola di piccola dimensioni, aggiungetela quantità di miele e l'olio extra vergine come indicato nella ricetta. Mescolate con cura questi ingredienti tra di loro, con un mestolo in legno fino a quando non ottenete un impasto omogeneo e abbastanza cremoso. Ora, donne e uomini, procedete stendendo la vostra maschera al caffè, in piccole porzioni. Evitate il contorno occhi, che è estremamente delicato e se volete potete una metterne una minuscola quantità, sulle labbra e lasciate in posa per 15 minuti. Trascorso questo breve tempo, sciacquate il tutto con acqua tiepida e durante questo momento di risciacquo il composto svolgerà, anche la funzione di uno scrub, esfoliando l'epidermide e rimuovendo tutte le cellule morte e che creano impurità sul viso.

    Ripetete questo trattamento, almeno una volta a settimana e la vostra pelle, sarà visibilmente più giovane...

  • Quando fa troppo freddo e il nostro fisico non sopporta questo cambiamento climatico, cosa bisogna fare? Coprirsi con l'abbigliamento idoneo, no, risposta sbagliata perché, purtroppo questa attenzione il più delle volte, non è sufficiente. Il freddo è una "cosa" naturale, in quanto è inevitabile e fa parte delle quattro stagioni. Per combatterlo nella maniera giusta e corretta, bisogna ricorre ad un'alimentazione che apporti calore al nostro organismo, aumentando la temperatura corporea e facendo passare i brividi di freddo.

    In questo nuovo articolo, vi riveliamo quali sono gli alimenti anti-freddo.

    Gli alimenti che scaldano il corpo e apportano benefici e sollievo immediato sono:

    Il peperoncino

    Lo zenzero

    L'aglio

    La cipolla

    Il tè e le tisane

    Le zuppe

    Il cioccolato extra fondente

    I legumi

    La frutta secca

    Le verdure

    La carne bianca

    Tutti questi cibi elencati aiutano a combattere il freddo, perché stimolano la circolazione sanguigna aumentando gradualmente la temperatura corporea. Donano inoltre, energia in modo tale da migliorare la sopportazione delle temperature rigide.

    Altri consigli sono:

    Bevete sempre anche se fa freddo, almeno 2 litri di acqua lontano dai pasti principali, l'organismo ne ha bisogno sempre.

    Non fate diete drastiche durante gli inverni freddi, anzi, cercate di mangiare un pò di più.

    Evitate il consumo eccessivo di alcool, perché il calore che vi dona è solo momentaneo.

    La giusta alimentazione è sempre consigliata, sia per il benessere dell'organismo e in questo caso è indispensabile, per sconfiggere il freddo. Non dimenticate mai, che la buona salute parte dalla tavola e a scegliere siete soltanto voi. Non è necessario un abbigliamento eccessivamente pesante, è importante scaldare il corpo in modo naturale e tutto questo è possibile, grazie a madre natura. Lei è ovunque possiede sempre, ciò di cui noi abbiamo bisogno...

    Brividi di freddo? No, dai ora sapete come scordarli, scaldandovi in modo naturale!

Articoli
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
I cookie sono piccoli file di testo che possono essere utilizzati dai siti web per rendere più efficiente l'esperienza per l'utente.

La legge afferma che possiamo memorizzare i cookie sul tuo dispositivo se sono strettamente necessari per il funzionamento di questo sito. Per tutti gli altri tipi di cookie ci serve il tuo permesso.

Questo sito utilizza diversi tipi di cookie. Alcuni cookie sono posti da servizi di terzi che compaiono sulle nostre pagine.

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.
I cookie per le preferenze consentono a un sito web di ricordare le informazioni che influenzano il modo in cui il sito si comporta o si presenta, come la lingua preferita o la regione che ti trovi
I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.
I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.
I cookie non classificati sono i cookie che sono in fase di classificazione, insieme ai fornitori di cookie individuali.